L’utilizzo dello smartphone durante la vacanza?

Sun, May 18, 2014 - 19:03

0 Comments

Il relativo utilizzo come accesso a informazioni tramite siti mobile web, guide turistiche digitalizzate e App specifiche della destinazione, ha portato a una riconfigurazione della distribuzione del potere tra turisti e imprese: i turisti non desiderano più esperienze predefinite e pianificate, non vogliono più essere semplici fruitori di servizi turistici ma desiderano partecipare in maniera attiva alle fasi di creazione, produzione e consumo. L’esperienza fruita rispecchierà meglio le loro esigenze, incrementandone così anche la loro soddisfazione. La cooperazione, che avviene tra il turista in vacanza alla ricerca di una esperienza personalizzata e la destinazione che cerca di comprendere le esigenze del singolo turista per porre le condizioni di massima soddisfazione, richiede uno strumento che permetta una continua interazione e scambio di informazioni tra le parti. Lo smartphone uno strumento che il turista utilizza regolarmente durante la vacanza, possiede la caratteristica di essere facilmente trasportabile e gode di un’autonomia tale da permetterne un utilizzo in mobilità, inoltre le condizioni perché questo abbia accesso a una rete internet sono sempre più diffuse. Il turista, esprimendo le proprie preferenze e segnalando la propria posizione, ha così la possibilità di personalizzare la propria esperienza attraverso un’offerta di proposte scelte su misura alle proprie esigenze e preferenze.

About the Author

Simon ha trascorso gran parte degli anni passati a viaggiare e lavorare all'estero da quando ha lasciato il suo paese di origine, la Francia. Durante il tempo accumulando molte esperienze uniche che sono ora disponibili per condividere. Ho avuto la fortuna di toccare la maggior parte dei continenti e di vedere alcune delle località più incantevoli del mondo. Ho creato un servizio molto personale, unico nel suo genere, che comprende uno staff professionale e un contesto molto particolare in cui il cliente può praticare sport all'aria aperta insieme ad un'ospitalità unica in uno dei territorio più conservati in Italia . Simon dice: “Ho iniziato una nuova avventura in Italia, dove vivo con i miei quattro figli. Molti sono gli sforzi, ma molte sono le soddisfazioni, come ad esempio quella di costituire il Centro Gofreeride in Abruzzo che opera 360 giorni all'anno o lo sviluppo dello Snowkiting italiano, che è nel corso degli anni diventano sempre più conosciuti e seguiti, senza dimenticare la scuola di snowkiting, che vedo attivamente le nevi di Campo Imperatore, nei fine settimana da novembre a maggio. Dall'estero è cresciuta la mia esperienza e la mia conoscenza dell'italiano! Certo il modo di andare in là è ancora un lungo e .. spero di andarci insieme a vuoi!

Comments (0)

Ported to you by SIMONCRITCHELL

Winter Season 2016 - 2017